20 (+1) passi per una vita più Green

In regalo riceverai la mia mini guida per iniziare una vita più sostenibile e responsabile.

Instagram Widget

Economici, sostenibili, pratici e diciamocelo... belli da morire 😍⁠⠀
⁠⠀
Ho iniziato a raccoglierli per convenienza e adesso sono diventati una vera ossessione!⁠⠀
⁠⠀
I barattoli di vetro non sono solo i migliori amici di una cucina più attenta e sostenibile ma una vera chicca di stile 😜⁠⠀
⁠⠀
Quanti la pensano come me? 🙋⁠⠀
⁠⠀
⁠⠀
⁠⠀
#vetro #riciclo #riutilizzo #sostenibile #riuso #ecosostenibile #barattolo #vaso #riutilizzo #zerowasteitalia #retezerowaste #zerorifiuti #zerosprechi #secondaopportunità #stile #casa #casasostenibile #casaresponsabile⁠⠀
⁠⠀
#vetro
Usa-e-getta è una delle parole più chiare di sempre. ⁠⠀
Usa. E. Getta. ⁠⠀
Breve, limpida e diretta.⁠⠀⁠⠀
⁠⠀
Rappresenta un po’ la mentalità della nostra società: usa qualcosa finché ti è comodo e poi gettala via. E le conseguenze? Bah, ci penserà qualcun altro.⁠⠀⁠⠀
⁠⠀
Ecco, questo a me dispiace perché sono convinta che possiamo fare molto meglio.⁠⠀⁠⠀
⁠⠀
Eppure mi rendo conto che non è così per tutti. A volte la vita frenetica prende il sopravvento e ci dimentichiamo. Altre volte crediamo che tutte queste accortezze, semplicemente, non “facciano per noi”. Altre volte ancora, ci troviamo in situazioni in cui soluzioni usa-e-getta ci semplificano enormemente la vita.⁠⠀⁠⠀
⠀⁠⠀
Allora non si tratta più di fare guerra al monouso ma di farla a quello fatto di plastica e non sostenibile.⁠⠀⁠⠀
⁠⠀
Perché sì, la differenza si fa anche in questo!⁠⠀⁠⠀
⠀⁠⠀
SOLUZIONI ⬇️⁠⠀⁠⠀
🌿 Scegli prodotti monouso di origine naturale, come bambù o legno.⁠⠀⁠⠀
🌿 Scegli bioplastiche, come quelle ricavate dall'amido di mais o lo zucchero di canna.⁠⠀⁠⠀
🌿 Scegli prodotti che siano biodegradabili ma anche compostabili.⁠⠀⁠⠀
🌿 Fai uso dell'usa-e-getta solo quando indispensabile sennò cerca di evitarlo il più possibile. Sempre.⁠⠀⁠⠀
⁠⠀⁠⠀
#plastica #usaegetta #monouso #ecologia #green #sostenibilità #consigli #cambiamenti #soluzioni #zerowaste #retezerowaste #zerowasteitalia #zeroplastica #bastaplastica
Perché è importante il #freeplasticjuly?⁠⠀
⁠⠀
Perché tutto torna indietro!⁠⠀
⁠⠀
Se pensi che la plastica che butti non sia affare tuo, dovresti ricrederti.⁠⠀
⁠⠀
Puoi chiamarlo Karma se vuoi, fatto sta che qualsiasi cosa tu faccia (o non faccia) in qualche modo trova sempre la via per tornare indietro.⁠⠀
⁠⠀
Ecco perché è importante sensibilizzare sul consumo della plastica: il riciclo non è più la risposta da molto tempo (e forse non lo è mai stato). La risposta invece è ridurne il consumo e trovare alternative sostenibili.⁠⠀
⁠⠀
Perché?⁠⠀
⁠⠀
Perché sennò finiremo col mangiare insalata condita con la plastica (cosa che in realtà già stiamo facendo).⁠⠀
⁠⠀
Di cosa sto parlando?⁠⠀
⁠⠀
Lo studio "No Plastic in Nature: Assessing Plastic Ingestion from Nature to People", commissionato dal WWF, rivela infatti che ingeriamo fino a 2.000 minuscoli frammenti di microplastica a settimana, che corrispondono a circa 5 grammi, l'equivalente in peso di una carta di credito.⁠⠀
⁠⠀
Hai capito bene: ingeriamo una carta di credito a settimana di microplastiche!!!⁠⠀
⁠⠀
Ma da dove viene tutta questa plastica?⁠⠀
⁠⠀
Dalle industrie, dai supermercati, dagli ospedali, dagli uffici ma anche da casa mia e da casa tua.⁠⠀
⁠⠀
La plastica viene dappertutto... e torna indietro!⁠⠀
⁠⠀
Ecco perché è una questione che non possiamo più rimandare. Dobbiamo affrontarla, qui e ora, in larga scala ma anche nel piccolo, partendo dalle nostre case e dalle nostre scelte.⁠⠀
⁠⠀
Quindi ti chiedo, cosa stai facendo per ridurre il tuo consumo di plastica?⁠⠀
⁠⠀
⁠⠀
⁠⠀
⁠⠀
#feelingreen #noplastica #bastaplastica #vitasenzaplastica #wwf #zerowasteitalia #retezerowaste #sensibilizzare #ambiente #senzarifiuti #wwf #consumoplastica #microplastica #microplastiche #impattoambientale #sostenibilità #greenlife
PROTEGGI LA PELLE MA SENZA INQUINARE! Pt.1⁠⠀
⁠⠀
Fin da piccola ho sentito ripetere mille volte l'importanza di utilizzare la crema solare per proteggere la pelle. ⁠⠀
Nessuno però mi ha mai spiegato come mai la crema, a contatto con l'acqua, rilasciasse questo alone olioso simile alla benzina.⁠⠀
⁠⠀
L'ho scoperto solo 2 anni fa: le creme solari sono inquinanti!⁠⠀
⁠⠀
Quindi che dovremmo fare? Non usarle e lasciare la pelle indifesa? Assolutamente no!⁠⠀
⁠⠀
C'è solo una cosa da fare e rispecchia i principi base di un buon consumatore responsabile: compra i prodotti giusti!⁠⠀
⁠⠀
Comprare creme solari che non danneggino il mare non solo è fondamentale per rispettare l'ambiente ma anche per supportare le realtà che vogliono fare la differenza e spingere il mercato a cambiare rotta.⁠⠀
Comprare le giuste creme solari sono molto più di uno scontrino: sono un voto, una presa di posizione e un azione tangibile.⁠⠀
⁠⠀
Questo vale un po' su tutto.⁠⠀
⁠⠀
So che tanti si bloccano per via del prezzo, spesso un po' più alto ma io te lo chiedo lo stesso: per favore, pensaci!⁠⠀
⁠⠀
Di solito le creme solari più sostenibili hanno la dicitura "reef safe" o "sicura per la barriera corallina", e sono a base di zinco.⁠⠀
⁠⠀
⁠Io ho trovato questa qui negli USA, è vero che non è zero waste ma almeno non è di plastica!

Voi come gestite la questione delle creme solari? Eravate a conoscenza del loro impatto ambientale?
⁠⠀
⁠⠀
⁠⠀
⁠⠀
#cremasolare #inquinamento #inquinamentomare #cremainquinante #sostenibilità #cremasolarereefsafe⁠⠀
#sostenibile #vacanzesostenibili #proteggiilmare #zerowaste #zerowasteitalia #retezerowaste #aimpattozero #feelingreen #ambiente
VIAGGIARE SENZA SPRECHI⁠⠀
⁠⠀
C'è chi in vacanza c'è già e chi invece ci andrà a breve.⁠⠀
Io faccio parte del secondo gruppo e parto domani.⁠⠀
⁠⠀
Sono in fase di preparativi e, per rispolverare i concetti base delle vacanze sostenibili, mi sono riletta il mio articolo del blog "Viaggiare senza sprechi" (link in bio).⁠⠀
⁠⠀
Ecco alcuni dei miei concetti chiave:⁠⠀
🚰  Mi porto sempre dietro la mia borraccia. Si può portare anche in aeroporto, l'importante è averla vuota quando si passa per i controlli.⁠⠀
🍎  Mi porto sempre degli snack: cookies fatti in casa, frutta fresca, semi di vario genere... per evitare di comprare cibi preconfezionati e risparmiare pure qualche soldo.⁠⠀
📱 Stay digital: biglietti, ricevute, mappe, informazioni... tutto digitale sul mio telefono! Così non utilizzo carte (che comunque avrei finito col perdere).⁠⠀
🚿 Shampoo, balsamo in formato solido. Non solo occupano pochissimo spazio ma, per chi viaggiasse in aereo, non ha limiti di dosaggi per il bagaglio a mano⁠⠀
🛀 Limita l'utilizzo degli asciugamani, se dovessi alloggiare in qualche hotel. Siamo sinceri, non c'è bisogno di cambiare gli asciugamani tutti i giorni.⁠⠀
⁠⠀
⁠⠀
Trovate altre riflessioni sul mio articolo!⁠⠀
⁠⠀
⁠⠀
Avete altre consigli?⁠⠀
Fatemelo sapere nei commenti!👇⁠⠀
⁠⠀
⁠⠀
⁠⠀
⁠⠀
#viaggiaresostenibile #vacanza #vacanzesostenibili #vacanzeresponsabili #zerowaste #aimpattozero #feelingreen #zerowasteitalia #retezerowaste #consumatoreresponsabile #impattoambientale #senzasprechi #sostenibilità #riutilizzo #freeplasticjuly #lugliosenzaplastica
SHAMPOO E BALSAMO SOLIDO⁠⠀
⁠⠀
Nel pieno della #freeplasticjuly condivido uno dei miei cambiamenti preferiti: lo shampoo e balsamo solidi!⁠⠀
⁠⠀
Solo di una cosa mi pento: non essermi convertita prima.⁠⠀
⁠⠀
Perché li adoro e non tornerei mai indietro?⁠⠀
⁠⠀
🚿 Non utilizzo flaconi in plastica⁠⠀
🚿 Più efficaci: una volta trovati quelli più adatti a me devo ammettere che funzionano mooooolto meglio di quelli liquidi⁠⠀
🚿 Durano più a lungo⁠⠀
🚿 Più piccoli e comodi da portare in giro, soprattutto in viaggio⁠⠀
🚿 Limite di 100ml per il bagaglio a mano?! Non con questi!⁠⠀
🚿 A lungo termine sono pure più economici⁠⠀
🚿 Più ecologici e sostenibili⁠⠀
🚿  Rendono la mia doccia più bella, ordinata e occupano meno spazio⁠⠀
⁠⠀
Li hai mai provati? Fammi sapere cosa ne pensi nei commenti!⁠⠀⁠⠀
⁠⠀
Se vuoi approfondire il tema leggi il mio articolo nel sito. Link in bio.⁠⠀⁠⠀
⁠⠀
⁠⠀
⁠⠀
#feelingreen #noplastica #bastaplastica #shampoosolido #shampoobar #bagnosostenibile #saponetta #balsamosolido #soluzionieco #soluzioni #bagnoeco #doccia #casa #greenlifestyle #feelingreen #zerowasteitalia #retezerowaste #ecosostenibilità #ecologico #lowwaste #noplastic #zeroplastic @lessplasticismorelife
@ feelingreen.it

Ciao, sono Giulia!

In Sintesi ...

Giulia, classe ’93, passaporto italiano ma animo vagabondo.

Sensibile, meteropatica fino al midollo e ossessionata dal mio gatto. Anzi, gatta.

Laureata in Comunicazione e Marketing e con esperienza di vita un po’ qua e un po’ là: Padova, Budapest, Madrid, Pamplona, Milano e Miami.

Appassionata di libri, cucina, sport all’aria aperta e della mia gatta (l’avevo già detto?).

 

Come tutto ebbe inizio

È una lunga storia, ma cercherò di fartela breve.

Ultimamente sento parlare sempre più spesso di riscaldamento globale e di isole di plastica.

Sento anche parlare della necessità di cambiamento, punto improrogabile per salvare il mondo.
 
Cambiare cosa?
 
Mentalità, stile di vita, consumo, abitudini, economia…
 
E io? Cosa devo cambiare?
 
Ci sono persone che hanno l’obiettivo di portare un miglioramento in larga scala, tramite innovazioni tecnologiche, nuove legislazioni, processi di produzione e così via.
 
Poi ci sono altre persone che invece vorrebbero partire dal basso, e qua è dove mi trovo io.
 
Un cambiamento individuale ma quotidiano e costante, con l’obiettivo di abbracciare uno stile di vita responsabile e in equilibrio con il mondo. Che poi, sono convinta che abbia molteplici benefici: fisici, economici, mentali e ambientali.
 
Una sfida che per me vuol dire molto di più. Un’avventura che, se condivisa, può portare a quello di cui abbiamo veramente bisogno: un cambiamento in larga scala!
 

                                → La differenza la fanno milioni di persone ogni giorno

La buona notizia è che possiamo essere parte integrante della soluzione, con un po’ di praticità e impegno. Per fare la differenza basta poco, davvero. 
E’ una sfida che richiede flessibilità e voglia di mettersi in gioco.


Un movimento che, tutti insieme, può portare proprio a quella: la differenza!
 
FeelinGreen vuole essere uno dei tanti punti di riferimento per guidarti, se vorrai, ad uno stile di vita più responsabile ed equilibratoÈ un blog aperto a tutti, da chi parte totalmente da zero e chi invece vorrebbe fare il passo successivo.

Condivido il mio percorso per aiutare le persone a trovare la giusta motivazione, per informarle su quello che succede e dar loro gli strumenti necessari ad abbracciare uno stile di vita più eco-sostenibilePerché ognuno di noi, ogni giorno, può fare una piccola differenza, che sommata alle altre diventa LA differenza!

E’ difficile?


Assolutamente no. Anzi, a tratti può anche essere divertente!

Perché iniziare?

Credo che la risposta più corretta sia: perché no?
 
Non c’è nulla da perdere, solo tanto da guadagnare!
 
Sono sicura che anche tu, consapevolmente o inconsapevolmente, stessi cercando una versione di te un po’ “migliore”. Più responsabile, più attenta e più equilibrata.
 
Non si tratta infatti di essere perfetti, ma di stare bene con noi stessi, con la nostra coscienza  e il nostro Pianeta.
Ebbene, ora non hai più scuse.
 
                                                → IL CAMBIAMENTO INIZIA QUI E ORA
 

Sono felice che tu sia qui e lo sarò ancora di più se vorrai fare parte della ciurma.
 

Ti abbraccio forte,

Giulia
 

Quattr'occhi sono meglio di due

Il mio percorso verso uno stile di vita più sostenibile non è sempre facile, sotto diversi punti di vista. Un punto cruciale è proprio questo: scrivere per il blog. Spesso ho bisogno di un confronto per capire se le mie idee sono espresse in modo lineare, come le ho in testa, oppure tutte ingarbugliate: allora chiedo aiuto. Non c’è niente di male nel chiedere supporto e non c’è niente di meglio che riceverlo da persone di fiducia. Ecco perché ritengo importante condividere con voi il mio sostegno di retroscena. Vi presento, quindi, il mio: Paola Vivian, amica dai tempi dell’università e scrittrice di professione.

Paola collabora al blog come scrittrice e copyrighter

Sono Paola e collaboro con FeelinGreen perché credo che un futuro più verde sia possibile. Ma non solo. Diciamocela tutta: come tutti i creativi la mia amica Giulia tende ad essere un po’ sbadata e per questo ha bisogno di me, la sua copywriter di fiducia.

Essendo una scrittrice, le parole e le lettere sono i mattoncini con cui do forma al mio mondo: non riesco ad immaginare un comodino senza una pila di libri sopra, né una scrivania sgombra di carta – meglio se riciclata! – e inchiostro.

Il mio obiettivo è trovare le parole giuste per motivarti e confortarti in un percorso che io e Giulia crediamo faccia bene non solo al pianeta ma anche all’anima.

Contact

giulia@feelingreen.it

Newsletter